Falco regala i primi 3 punti. Battuto il Formia

Pubblicato in Comunicati stampa, Notizie il 19 novembre 2020

Vittoria in zona Cesarini per il Gladiator nella difficile trasferta di Formia. I nerazzurri conquistano tre punti importantissimi che sono utili sia per la classifica che per il morale. La formazione allenata da mister Santonastaso dopo 3 pareggi consecutivi trova la prima vittoria in campionato. La partita non inizia nel migliore dei modi, infatti dopo 20 secondi Gomez porta in vantaggio i locali. La reazione nerazzurra, così come contro il Carbonia, non tarda ad arrivare. Al 5' Ferraro approfitto di una ingenuità dell'estremo difensore locale e pareggia i conti. Il primo tempo termina 1-1. Nella ripresa, al minuto 55 Pirolozzi viene ammonito per la seconda volta e lascia i suoi in inferiorità numerica. La partita sembra ormai camminare sul binario del pareggio, ma al 91' il neo entrato Landolfo serve Falco che non sbaglia, realizzando la sua rete stagionale. I 6'di recuperano non bastano al Formia per pareggiare i conti, al triplice fischio è il Gladiator a festeggiare la vittoria.

INSIEME FORMIA-GLADIATOR = 1-2

FORMIA: Capogna; Iorio Forestero, Callegari, Pirolozzi, Di Vito; Jammeh (57′ Tounkara), Gargiulo, Chinappi (69′ Centra), Romano (46′ Durazzo – 76′ Gentile); Zonfrilli (83′ Palumbo); Gomez. In panchina: Trapani, Quirino, Cuomo, Lonardo Allenatore: Salvatore Amato

GLADIATOR: Fusco; Fazi, Maraucci, Sall, Di Finizio; Coppola (74′ Tripicchio), Vitiello (83′ Marzano), Di Pietro; Strianese (84′ Landolfo), Ferraro (64′ Del Sorbo), Barbetta (53′ Falco). In panchina: Maione, De Carlo, Siciliano, Suppa. Allenatore: Clemente Santonastaso

RETI: 1′ Gomez (IF), 5′ Ferraro (G), 92′ Falco (G)

ARBITRO: Mattia Nigro della sezione di Prato

NOTE: Partita a porte chiuse. Espulsi: Pirolozzi per doppia ammonizione al 55′, Palumbo al 95′ per ingiurie (IF). Ammoniti: Di Vito, Chinappi, Callegari (IF); Strianese, Fazi, Vitiello (G).