Gladiator, una vittoria che rilancia i sammaritani

Pubblicato in Comunicati stampa, Notizie il 21 marzo 2021

Un Gladiator generoso torna alla vittoria dopo oltre tre mesi in nove contro undici, tre punti che rilanciano le speranze salvezza dei nerazzurri grazie alle reti di Di Finizio e Strianese. Male il Formia che accorcia nel finale non riuscendo a concretizzare l’arrembaggio finale.

GLADIATOR (3-5-2): Fusco; Cassaro, Maraucci, Sall; Ciampi, Caruso, Vitiello, Di Finizio, Arrivoli (81′ Altomare); Coppola (56′ Di Pietro), Strianese (66′ Falco) A disposizione: Maione, Cataruozzolo, Del Sorbo, Mascolo, Marzano, Esposito Allenatore: Alessio Martino

INSIEME FORMIA (4-4-2): Trapani; Di Vito, Gorzelewski, Pirolozzi (80′ Longo), Romano; Antogiovanni (46′ Tounkara), Gargiulo (90′ Lonardo), Del Prete (46′ Quirino), Zonfrilli; Durazzo (63′ Cuomo), Gomez A disposizione: Capogna, Ioio, Gentile, Stornaiuolo, Lonardo. Allenatore: Luca Starita

ARBITRO: Enrico Cappai (Cagliari)

ASSISTENTI: Facchini (Bologna) – Laconi (Cagliari)

RETI: 28′ Di Finizio (G), 39′ Strianese (G), 80′ aut. Maraucci (F)

NOTE: Ammoniti Pirolozzi (F), Tounkara (F), Vitiello (G), Maraucci (G), Quirino (F). Espulsi Cassaro (G) e Gomez (F) al 70′ per reciproche scorrettezze, Vitiello (G) all’85’ per doppia ammonizione. Angoli 3-2. Recupero 2′ pt-7′ st. Giornata fredda con forti raffiche di vento, cielo nuvoloso, terreno in buone condizioni.